PASSA MONTAGNA – ASSOCIAZIONE “LE PETIT MATÉO” - Raidlight
Haut de page

Nessun prodotto

0,00 € Totale

Check out

Livraison offerte
PASSA MONTAGNA – ASSOCIAZIONE “LE PETIT MATÉO”

Matéo si è ammalato di leucemia all’età di 14 anni.

Nel Novembre 2015, si è sottoposto alle cure palliative: durante questo periodo, veniamo a conoscenza di una nuova cura (Stati Uniti- Seattle Children’s Hospital) che potrebbe salvarlo.

Sfortunatamente, però, questa nuova cura ha un costo elevato e a Matéo non rimane più molto tempo. Parte così una fantastica corsa contro il tempo per riuscire a reperire in tempi record i fondi necessari a finanziare le cure.

In seguito ad un appello dei maggiori media regionali e nazionali e grazie ad un impressionante slancio di generosità, la sfida viene raccolta. È in questo contesto che viene fondata la nostra Associazione “LepetitMateo”….

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 30 Punti fedeltà

Partager cet article :

15,13 €

Disponibilità: In stock

Alla fine di Giugno 2016, gli esami di controllo rilevano la comparsa di un nuovo tipo di cellule tumorali, geneticamente diverse da quelle distrutte dal trattamento di Seattle.

Matéo, nuovamente senza alcun trattamento disponibile, viene a mancare il 27 Ottobre 2016.

A partire dal suo rientro in Francia, Matéo ha un desiderio, quello di dare ad altri bambini ed adolescenti la possibilità di utilizzare la cura dell’Ospedale di Seattle. La sua ricaduta non cambia per nulla la sua motivazione e, sebbene sia consapevole delle sue condizioni, rimane molto attivo su questo nuovo progetto.

Ha il piacere di vedere Erika de Brest, 22 anni, in cure palliative, partire per Seattle. La nostra Associazione ha finanziato completamente il trattamento e, ad oggi, la ragazza è in via di guarigione.

Questo trattamento di terapia genetica rappresenta una grande e concreta speranza nella lotta contro la leucemia. Permettere a dei giovani malati di beneficiare di questa cura, significa dar loro una reale possibilità di guarigione e di futuro.

Ma il costo del trattamento è di circa 400.000€. Le cure di Matéo e di Erika sono state finanziate esclusivamente con fondi privati raccolti dalla nostra Associazione, non ci sono stati aiuti o sovvenzioni pubbliche.

A breve, un terzo ragazzo partirà per Seattle: Robin de Clermont Ferrant, 16 anni.

Tra i progetti dell’Associazione c’è anche quello di creare una casa vacanze a St Pierre de Chartreuse per i bambini malati (con qualsiasi patologia) provenienti da tutta la Francia. Questo spazio potrà donare un po’ di serenità ai bambini malati e alle loro famiglie, aiutandoli nel continuare a combattere. Speriamo di accogliere la prima famiglia già nel 2018.

Matéo non c’è più, ma l’Associazione continua a combattere anche per lui.  

Écrire un commentaire
PASSA MONTAGNA – ASSOCIAZIONE “LE PETIT MATÉO”

PASSA MONTAGNA – ASSOCIAZIONE “LE PETIT MATÉO”

Matéo si è ammalato di leucemia all’età di 14 anni. Nel Novembre 2015, si è sottoposto alle cure palliative: durante questo periodo, veniamo a conoscenza di una nuova cura (Stati Uniti- Seattle...
  • Cliquez sur les étoiles pour noter ce produit
Haut de page